Silene rigonfia

Silene vulgaris
Cornagì, sciopetì

È una pianta erbacea perenne, della famiglia delle Caryophyllaceae, dai caratteristici fiori a 5 petali bianchi o rosati e il calice rigonfio a palloncino che, battuto, produce uno schioppettio. Cresce in pieno sole nei prati grassi, nei pascoli, negli incolti. In cucina, si usa la parte superiore dello stelo con le foglie tenere, prima della fioritura.

FRITTATA DI SILENE

Ingredienti:

6 uova
Un mazzetto di foglie tenere di Silene
2 cucchiai di formaggio grattugiato
Pepe nero
Olio extravergine di oliva

Dopo aver ben lavato ed asciugato le foglie di Silene, mettetele ad appassire per pochi minuti in 2 cucchiai di EVO, aggiustate di sale. Sbattete le uova, aggiungete il formaggio, un pizzico di pepe nero, versate il tutto nella pentola con la silene e poi rigiratela.

PESTO DI SILENE

Ingredienti:

Un mazzetto di germogli di silene
Olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
Formaggio grattugiato
Sale

Scottate per un minuto in poca acqua bollente le cime di silene. Mettetele  nel frullatore con un poco della loro acqua, aggiungete lo spicchio d’aglio, il formaggio grattugiato, ed un bel po’ di olio extra vergine d’oliva.
Frullate il tutto per almeno due minuti e aggiustate di sale.
Viene un pesto molto denso che, se userete subito, potrete allungare con un po’ d’acqua di cottura della pasta, altrimenti andrà riposto in frigorifero coperto con altro olio. In questo modo si conserverà per una decina di giorni.
Volendo potrete anche congelarlo, ma dovrete ridurre la quantità di aglio.

CRESPELLE ALLA SILENE

Ingredienti

12 crespelle (100 g farina- 2 uova intere- 1/4 di latte- 30 g di burro- sale)-
½ kg di germogli di silene
250 di ricotta di pecora
Sale e pepe
Burro
Besciamella
Formaggio grattugiato

Preparate le crespelle. Lavate e fate saltare la Silene tagliata grossolanamente nel burro.
Mescolatela alla ricotta di pecora e regolate di sale e pepe.
Riempite le crespelle, piegatele a triangolo e adagiatele sovrapposte in una pirofila imburrata coperte di besciamella arricchita di formaggio grattugiato. Mettete in forno a far gratinare.

ZUPPA PAESANA ALLA SILENE

Ingredienti per 4 persone

1/2 kg di germogli
100 g di pancetta
40 g di pecorino grattugiato
4 uova
1 cipolla
1 l di brodo
Olio
Sale

In una capace pentola fate soffriggere con poco olio la pancetta tritata con la cipolla affettata finemente, a questa aggiungete la Silene tritata grossolanamente e lasciatela insaporire, aggiungete il brodo caldo e regolate di sale. Fate cuocere per 10 minuti. Spegnete il fuoco ed aggiungete le uova sbattute con il pecorino, mescolate bene e servite la zuppa con crostini di pane abbrustolito.