ASSEMBLEA ANNUALE – ELETTIVA

Link di accesso:

https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m79b5d03614b3594d87187661443d480f

Password: fab2021

L’Assemblea annuale – elettiva è indetta in prima convocazione alle ore 07.00 e in seconda e ultima convocazione alle ore 20.45 di venerdì 26 marzo 2021; restando in vigore, a quella data, le attuali restrizioni anti-covid 19, compreso il divieto di riunione, l’assemblea si svolgerà in videoconferenza (vedere le informazioni per l’accesso).

Come previsto dal nuovo Statuto, dopo la validazione del quorum (in seconda convocazione il 10% degli iscritti comprese le deleghe), si procederà all’elezione di un segretario che redigerà il verbale e lo firmerà unitamente al Presidente.

La Segretaria avrà cura di inserire al punto 3 dell’O.d.G. formali richieste di intervento che i Soci eventualmente interessati dovranno farle pervenire entro il 24 marzo 2021.

Si rammenta che, a norma di Statuto, per partecipare a pieno titolo all’Assemblea occorre aver provveduto al versamento della quota associativa per il 2021.

È ammesso il voto per delega (con il nuovo Statuto 2 per ogni votante); per ragioni organizzative le deleghe devono essere comunicate alla segreteria entro il 24 marzo 2021.

SCARICA LA DELEGA

ORDINE DEL GIORNO

1 Relazione del Presidente sull’attività svolta nell’anno sociale 2020

2 Relazione del coord. scientifico sull’attività scientifico-culturale del 2020

3 Eventuali interventi dei soci

4 Presentaz. e votazione del bilancio consuntivo per l’anno sociale 2020

5 Presentazione e votazione del bilancio preventivo per l’anno sociale 2021

6 Presentazione delle candidature alla carica di consigliere e proboviro

7 Elezione dei consiglieri

8 Elezione dei probiviri

_______________________

La sala virtuale sarà accessibile 30 minuti prima dell’inizio dell’assemblea; si consiglia di connettersi anticipatamente per verificare che tutto funzioni.
La piattaforma utilizzata è CISCO WEBEX; non è necessario scaricare il software sul PC, è sufficiente cliccare sul link fornito e scegliere di entrare nella sala virtuale tramite il browser.

In sintesi:
• Cliccare sul link (che verrà fornito per ogni videoconferenza)
• Scegliere “Accedi dal browser”
• Inserire il proprio nome su “Nome completo”
• Inserire il proprio indirizzo e-mail su “Indirizzo e-mail”
• Cliccare su “Avanti”
• Nella schermata successiva cliccare su “consenti” per avere la possibilità di usare il microfono per porre domande alla fine delle riunione
• Cliccare su “Avvia riunione”
• Se in punto qualsiasi della procedura venisse richiesta una password digitare “fab2021”

Per sperimentare la procedura di accesso è possibile eseguirla anche nei giorni precedenti all’evento; si otterrà una schermata con la scritta
“È troppo presto per accedere a questa riunione. Riprovare in prossimità dell’ora di inizio pianificata.” che comunque comprova la correttezza del collegamento.

Ulteriori dettagli verranno forniti all’inizio dell’assemblea.

26/03/2021
Videoconferenza
ASSEMBLEA ANNUALE – ELETTIVA
Relatore: Consiglio Direttivo

Link di accesso:

https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m79b5d03614b3594d87187661443d480f

Password: fab2021

L’Assemblea annuale – elettiva è indetta in prima convocazione alle ore 07.00 e in seconda e ultima convocazione alle ore 20.45 di venerdì 26 marzo 2021; restando in vigore, a quella data, le attuali restrizioni anti-covid 19, compreso il divieto di riunione, l’assemblea si svolgerà in videoconferenza (vedere le informazioni per l’accesso).

Come previsto dal nuovo Statuto, dopo la validazione del quorum (in seconda convocazione il 10% degli iscritti comprese le deleghe), si procederà all’elezione di un segretario che redigerà il verbale e lo firmerà unitamente al Presidente.

La Segretaria avrà cura di inserire al punto 3 dell’O.d.G. formali richieste di intervento che i Soci eventualmente interessati dovranno farle pervenire entro il 24 marzo 2021.

Si rammenta che, a norma di Statuto, per partecipare a pieno titolo all’Assemblea occorre aver provveduto al versamento della quota associativa per il 2021.

È ammesso il voto per delega (con il nuovo Statuto 2 per ogni votante); per ragioni organizzative le deleghe devono essere comunicate alla segreteria entro il 24 marzo 2021.

SCARICA LA DELEGA

ORDINE DEL GIORNO

1 Relazione del Presidente sull’attività svolta nell’anno sociale 2020

2 Relazione del coord. scientifico sull’attività scientifico-culturale del 2020

3 Eventuali interventi dei soci

4 Presentaz. e votazione del bilancio consuntivo per l’anno sociale 2020

5 Presentazione e votazione del bilancio preventivo per l’anno sociale 2021

6 Presentazione delle candidature alla carica di consigliere e proboviro

7 Elezione dei consiglieri

8 Elezione dei probiviri

_______________________

La sala virtuale sarà accessibile 30 minuti prima dell’inizio dell’assemblea; si consiglia di connettersi anticipatamente per verificare che tutto funzioni.
La piattaforma utilizzata è CISCO WEBEX; non è necessario scaricare il software sul PC, è sufficiente cliccare sul link fornito e scegliere di entrare nella sala virtuale tramite il browser.

In sintesi:
• Cliccare sul link (che verrà fornito per ogni videoconferenza)
• Scegliere “Accedi dal browser”
• Inserire il proprio nome su “Nome completo”
• Inserire il proprio indirizzo e-mail su “Indirizzo e-mail”
• Cliccare su “Avanti”
• Nella schermata successiva cliccare su “consenti” per avere la possibilità di usare il microfono per porre domande alla fine delle riunione
• Cliccare su “Avvia riunione”
• Se in punto qualsiasi della procedura venisse richiesta una password digitare “fab2021”

Per sperimentare la procedura di accesso è possibile eseguirla anche nei giorni precedenti all’evento; si otterrà una schermata con la scritta
“È troppo presto per accedere a questa riunione. Riprovare in prossimità dell’ora di inizio pianificata.” che comunque comprova la correttezza del collegamento.

Ulteriori dettagli verranno forniti all’inizio dell’assemblea.

ASSEMBLEA STRAORDINARIA

Convocazione Assemblea Straordinaria per l’approvazione del nuovo Statuto.

L’Assemblea Straordinaria è indetta in prima convocazione alle ore 07.00 e in seconda e ultima convocazione alle ore 20.45 di venerdì 15 gennaio 2021; restando in vigore, a quella data, le attuali restrizioni anti-covid 19, compreso il divieto di riunione, l’assemblea si svolgerà in videoconferenza (vedere più avanti le informazioni per l’accesso).

Come da Statuto, dopo la validazione del quorum (in seconda convocazione il 10% degli iscritti comprese le deleghe), dovranno essere eletti un Presidente di Assemblea ed un Segretario che cureranno il corretto svolgimento e stenderanno il verbale.

La Segretaria avrà cura di inserire al punto 2 dell’O.d.G. formali richieste di intervento che i Soci eventualmente interessati dovranno farle pervenire entro il 13 gennaio 2021.

Si rammenta che a norma di Statuto, essendo previsto il rinnovo della quota associativa entro il 31 gennaio, oltre a coloro che l’hanno già rinnovata hanno diritto di partecipare all’Assemblea e di votare anche i Soci in regola con la quota associativa 2020 e che è ammesso il voto per delega (al massimo 1 per ogni votante). DELEGA.pdf

ORDINE DEL GIORNO

1) Presentazione del nuovo Statuto

2) Varie ed eventuali

Link di accesso: https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m07a9ea1a04d2e8806f35715cb1f1741d

La sala virtuale sarà accessibile 30 minuti prima dell’inizio dell’assemblea; si consiglia di connettersi anticipatamente per verificare che tutto funzioni.

La piattaforma utilizzata è CISCO WEBEX; non è necessario scaricare il software sul PC, è sufficiente cliccare sul link fornito e scegliere di entrare nella sala virtuale tramite il browser.

In sintesi:

Per sperimentare la procedura di accesso è possibile eseguirla anche nei giorni precedenti all’evento; si otterrà una schermata con la scritta

È troppo presto per accedere a questa riunione. Riprovare in prossimità dell’ora di inizio pianificata.”  che comunque comprova la correttezza del collegamento.

Ulteriori dettagli verranno forniti all’inizio dell’assemblea.

15/01/2021
Videoconferenza
ASSEMBLEA STRAORDINARIA
Relatore: Consiglio Direttivo

Convocazione Assemblea Straordinaria per l’approvazione del nuovo Statuto.

L’Assemblea Straordinaria è indetta in prima convocazione alle ore 07.00 e in seconda e ultima convocazione alle ore 20.45 di venerdì 15 gennaio 2021; restando in vigore, a quella data, le attuali restrizioni anti-covid 19, compreso il divieto di riunione, l’assemblea si svolgerà in videoconferenza (vedere più avanti le informazioni per l’accesso).

Come da Statuto, dopo la validazione del quorum (in seconda convocazione il 10% degli iscritti comprese le deleghe), dovranno essere eletti un Presidente di Assemblea ed un Segretario che cureranno il corretto svolgimento e stenderanno il verbale.

La Segretaria avrà cura di inserire al punto 2 dell’O.d.G. formali richieste di intervento che i Soci eventualmente interessati dovranno farle pervenire entro il 13 gennaio 2021.

Si rammenta che a norma di Statuto, essendo previsto il rinnovo della quota associativa entro il 31 gennaio, oltre a coloro che l’hanno già rinnovata hanno diritto di partecipare all’Assemblea e di votare anche i Soci in regola con la quota associativa 2020 e che è ammesso il voto per delega (al massimo 1 per ogni votante). DELEGA.pdf

ORDINE DEL GIORNO

1) Presentazione del nuovo Statuto

2) Varie ed eventuali

Link di accesso: https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m07a9ea1a04d2e8806f35715cb1f1741d

La sala virtuale sarà accessibile 30 minuti prima dell’inizio dell’assemblea; si consiglia di connettersi anticipatamente per verificare che tutto funzioni.

La piattaforma utilizzata è CISCO WEBEX; non è necessario scaricare il software sul PC, è sufficiente cliccare sul link fornito e scegliere di entrare nella sala virtuale tramite il browser.

In sintesi:

  • Cliccare sul link (che verrà fornito per ogni videoconferenza)
  • Scegliere “Accedi dal browser”
  • Inserire il proprio nome su “Nome completo”
  • Inserire il proprio indirizzo e-mail su “Indirizzo e-mail”
  • Cliccare su “Avanti”
  • Nella schermata successiva cliccare su “consenti” per avere la possibilità di usare il microfono per porre domande alla fine della riunione
  • Cliccare su “Avvia riunione”
  • Se in punto qualsiasi della procedura venisse richiesta una password digitare “fab2021”

Per sperimentare la procedura di accesso è possibile eseguirla anche nei giorni precedenti all’evento; si otterrà una schermata con la scritta

È troppo presto per accedere a questa riunione. Riprovare in prossimità dell’ora di inizio pianificata.”  che comunque comprova la correttezza del collegamento.

Ulteriori dettagli verranno forniti all’inizio dell’assemblea.

Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci

ASSEMBLEA IN VIDEOCONFERENZA

Link di accesso: https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m43f6667661eaa4b4ab8604c04406c7c3

Password: fab2020

Per chi fosse impossibilitato a partecipare può delegare un socio, scaricando qui sotto la delega, compilarla e inviarla via email ad un Socio di fiducia.

https://www.floralpinabergamasca.net/wp-content/uploads/2020/09/Delega2020.pdf

27/11/2020
Videoconferenza
Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci
Relatore: Soci

ASSEMBLEA IN VIDEOCONFERENZA

Link di accesso: https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m43f6667661eaa4b4ab8604c04406c7c3

Password: fab2020

Per chi fosse impossibilitato a partecipare può delegare un socio, scaricando qui sotto la delega, compilarla e inviarla via email ad un Socio di fiducia.

https://www.floralpinabergamasca.net/wp-content/uploads/2020/09/Delega2020.pdf

I Corti

.

18/06/2021
Proiezione
I Corti
Relatore: Coordinamento C. Solimbergo

.

Orchidee italiane: gioielli della Natura!

.

04/06/2021
Proiezione
Orchidee italiane: gioielli della Natura!
Relatore: G. Ravasio - C. Beltrami - V. Pizzamiglio

.

Peculiarità e conservazione delle praterie aride planiziali

.

21/05/2021
Relazione
Peculiarità e conservazione delle praterie aride planiziali
Relatore: M. Barcella - G. Gheza

.

Flora alpina in Valmalenco, stato della ricerca e curiosità

In videoconferenza ore 20.45

LINK DI ACCESSO:

Eventuale Password:

Il Relatore

Brianzolo di nascita, Roberto vive a Triuggio (MB), e fin da bambino frequenta la Valmalenco, dove da sempre trascorre la bella stagione nella baita di famiglia. In quegli splendidi ambienti montani ha imparato ad apprezzare tutto quello che ruota attorno al mondo alpino, dai valori naturalistici alle antiche tradizioni. Avvicinatosi al mondo naturalistico con la micologia, Roberto ha successivamente sviluppato una grande passione per la flora alpina, che gli ha consentito di conoscere un’altra Valmalenco, diversa da quella “solo escursionistica”. Unendo e sviluppando poi la passione per la fotografia floreale, il suo percorso è proseguito nel migliore dei modi, ed oggi con gli amici del Gruppo Floristico Massara contribuisce a portare avanti l’infinito lavoro di osservazione e censimento delle piante in provincia di Sondrio e non solo.

La serata

Roberto ci ha inviato le seguenti note sulla sua relazione;

“Nella serata che ho preparato sottoporrò alla vostra attenzione diverse specie di piante alpine, presenti dal fondovalle fino al margine dei ghiacciai, con schede descrittive riassuntive della pianta ma soprattutto riportando la loro distribuzione all’interno del territorio Malenco. Vi proporrò anche curiosità su presenze ancora da accertare sulla base di osservazioni nei territori limitrofi. La serata vuole essere più che altro una “chiacchierata” senza particolari scopi scientifici, dove illustrerò ciò che io e gli amici del Gruppo Floristico Massara abbiamo scoperto, grazie anche al grande tesoro di segnalazioni storiche.”

07/05/2021
Videoconferenza
Flora alpina in Valmalenco, stato della ricerca e curiosità
Relatore: Roberto Piazza

In videoconferenza ore 20.45

LINK DI ACCESSO:

Eventuale Password:

Il Relatore

Brianzolo di nascita, Roberto vive a Triuggio (MB), e fin da bambino frequenta la Valmalenco, dove da sempre trascorre la bella stagione nella baita di famiglia. In quegli splendidi ambienti montani ha imparato ad apprezzare tutto quello che ruota attorno al mondo alpino, dai valori naturalistici alle antiche tradizioni. Avvicinatosi al mondo naturalistico con la micologia, Roberto ha successivamente sviluppato una grande passione per la flora alpina, che gli ha consentito di conoscere un’altra Valmalenco, diversa da quella “solo escursionistica”. Unendo e sviluppando poi la passione per la fotografia floreale, il suo percorso è proseguito nel migliore dei modi, ed oggi con gli amici del Gruppo Floristico Massara contribuisce a portare avanti l’infinito lavoro di osservazione e censimento delle piante in provincia di Sondrio e non solo.

La serata

Roberto ci ha inviato le seguenti note sulla sua relazione;

“Nella serata che ho preparato sottoporrò alla vostra attenzione diverse specie di piante alpine, presenti dal fondovalle fino al margine dei ghiacciai, con schede descrittive riassuntive della pianta ma soprattutto riportando la loro distribuzione all’interno del territorio Malenco. Vi proporrò anche curiosità su presenze ancora da accertare sulla base di osservazioni nei territori limitrofi. La serata vuole essere più che altro una “chiacchierata” senza particolari scopi scientifici, dove illustrerò ciò che io e gli amici del Gruppo Floristico Massara abbiamo scoperto, grazie anche al grande tesoro di segnalazioni storiche.”

Le montagne del Benaco – I tesori floristici delle montagne gardesane

Serata gemellaggio ABB-FAB in videoconferenza ore 20:45

LINK DI ACCESSO: https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=meb6e3a7840b126b5171a6f6fedc6c644

Eventuale Password: fab2021

Nell’ambito dell’amicizia e del gemellaggio che da anni proficuamente lega il FAB con gli amici dell’ ABB (Associazione Botanica Bresciana), svolgono un importante ruolo di condivisione della passione e della cultura naturalistica le serate che gli amici bresciani periodicamente ci propongono. In questa occasione saranno nostri ospiti graditissimi Fausto Camerini e Matteo Solimando. che ci proporranno splendide immagini delle montagne che circondano il lago di Garda e dei tesori botanici che custodiscono.

I Relatori

Fausto Camerini da sempre nutre una grande passione per la montagna. Ha effettuato innumerevoli escursioni su tutto l’arco alpino ed in particolar modo nelle Alpi Occidentali e nel gruppo dell’Adamello, di cui è profondo conoscitore. Ha al suo attivo numerosi viaggi in Sudamerica per trekking ed ascensioni nelle Ande Ecuadoriane, Peruviane e Cilene. E’ iscritto dal 1990 all’Ordine dei Giornalisti e collabora con il quotidiano Bresciaoggi con rubriche fisse ed articoli vari su temi legati alla montagna, all’alpinismo e all’ambiente in generale. Collabora inoltre con articoli e fotografie a numerose riviste del settore e grazie alla sua abilità oratoria e fotografica tiene spesso proiezioni e conferenze.

In veste di scrittore ha pubblicato numerosi libri di montagna, tra cui ne ricordiamo alcuni legati a questa serata: “Il Garda verticale: alpinismo, escursionismo, arrampicata sportiva” (2001 e poi ristampato l’anno seguente con il titolo “Il Garda verticale” per Zetabeta editrice), “Sentieri sul Lago di Garda. Le tre sponde: lombarda, trentina, veneta” (2011- Iter edizioni), “Prealpi Bresciane” (2015) e “Prealpi Gardesane occidentali” (2018) pubblicati da Idea Montagna Edizioni. Va sottolineato che nel  2004 Fausto ha anche pubblicato il volume “Prealpi Bresciane” nell’ambito della prestigiosa collana “Guida ai Monti d’Italia” del CAI-TCI.

Matteo Solimando da sempre ama la natura di montagna e ad essa dedica gran parte del suo tempo libero. Abile fotografo, più volte in passato ci ha proposto serate a sfondo naturalistico e spettacolari reportage di viaggi in luoghi anche lontani, in cui ha sempre dato grande risalto agli aspetti botanici. Profondo conoscitore dell’ambiente montano, Matteo ha effettuato innumerevoli escursioni su un po’ tutto l’arco alpino, spesso accompagnato dalla moglie Ivana, e sempre con il desiderio di fare condividere attraverso le sue immagini le esperienze vissute,

16/04/2021
Videoconferenza
Le montagne del Benaco – I tesori floristici delle montagne gardesane
Relatore: Fausto Camerini - Matteo Solimando (ABB)

Serata gemellaggio ABB-FAB in videoconferenza ore 20:45

LINK DI ACCESSO: https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=meb6e3a7840b126b5171a6f6fedc6c644

Eventuale Password: fab2021

Nell’ambito dell’amicizia e del gemellaggio che da anni proficuamente lega il FAB con gli amici dell’ ABB (Associazione Botanica Bresciana), svolgono un importante ruolo di condivisione della passione e della cultura naturalistica le serate che gli amici bresciani periodicamente ci propongono. In questa occasione saranno nostri ospiti graditissimi Fausto Camerini e Matteo Solimando. che ci proporranno splendide immagini delle montagne che circondano il lago di Garda e dei tesori botanici che custodiscono.

I Relatori

Fausto Camerini da sempre nutre una grande passione per la montagna. Ha effettuato innumerevoli escursioni su tutto l’arco alpino ed in particolar modo nelle Alpi Occidentali e nel gruppo dell’Adamello, di cui è profondo conoscitore. Ha al suo attivo numerosi viaggi in Sudamerica per trekking ed ascensioni nelle Ande Ecuadoriane, Peruviane e Cilene. E’ iscritto dal 1990 all’Ordine dei Giornalisti e collabora con il quotidiano Bresciaoggi con rubriche fisse ed articoli vari su temi legati alla montagna, all’alpinismo e all’ambiente in generale. Collabora inoltre con articoli e fotografie a numerose riviste del settore e grazie alla sua abilità oratoria e fotografica tiene spesso proiezioni e conferenze.

In veste di scrittore ha pubblicato numerosi libri di montagna, tra cui ne ricordiamo alcuni legati a questa serata: “Il Garda verticale: alpinismo, escursionismo, arrampicata sportiva” (2001 e poi ristampato l’anno seguente con il titolo “Il Garda verticale” per Zetabeta editrice), “Sentieri sul Lago di Garda. Le tre sponde: lombarda, trentina, veneta” (2011- Iter edizioni), “Prealpi Bresciane” (2015) e “Prealpi Gardesane occidentali” (2018) pubblicati da Idea Montagna Edizioni. Va sottolineato che nel  2004 Fausto ha anche pubblicato il volume “Prealpi Bresciane” nell’ambito della prestigiosa collana “Guida ai Monti d’Italia” del CAI-TCI.

Matteo Solimando da sempre ama la natura di montagna e ad essa dedica gran parte del suo tempo libero. Abile fotografo, più volte in passato ci ha proposto serate a sfondo naturalistico e spettacolari reportage di viaggi in luoghi anche lontani, in cui ha sempre dato grande risalto agli aspetti botanici. Profondo conoscitore dell’ambiente montano, Matteo ha effettuato innumerevoli escursioni su un po’ tutto l’arco alpino, spesso accompagnato dalla moglie Ivana, e sempre con il desiderio di fare condividere attraverso le sue immagini le esperienze vissute,

Gli attrezzi del lavoro contadino / Il poiat

Giambattista, che più volte in passato ci ha fatto condividere i suoi sempre interessanti filmati, ha inviato le seguenti note sul contenuto della sua serata:

GLI ATTREZZI DEL LAVORO CONTADINO

ll filmato ha un carattere prevalentemente etnografico, e mostra come nel mondo contadino dei nostri territori si sia fatto ampiamente ricorso ai prodotti vegetali per realizzare numerosi attrezzi e strutture utilizzati nelle diverse attività di campagna.  Che si tratti di gerle o cestini, di sedie, di scale oppure di palizzate o magari delle strutture che reggono le piante di vite, è importante scegliere i giusti materiali e lavorarli con grande maestria. Sono poche ormai le persone che ancora posseggono le conoscenze e le abilità necessarie per realizzare questi oggetti seguendo i metodi e le tecniche che si sono affinati attraverso secoli di duro, ma anche intelligente, lavoro nelle nostre campagne. Il documentario mostra le varie fasi con cui dalle materie prime vegetali si ricavano oggetti ad un tempo belli e pratici, ed è un omaggio all’abilità e alla passione di chi ancora si dedica a queste pratiche. Il filmato è stato realizzato in occasione di una mostra e di una pubblicazione (con identico titolo) realizzata dal Museo Etnografico della Torre di Comenduno, frazione di Albino

IL POIAT

 Il filmato è stato girato a Premana, in Valsassina (alta Val Varrone), dove ogni anno si svolge “Premana rivive l’antico”, manifestazione di grande rilievo con l’intero paese che riproduce le antiche attività del territorio. Tutto va a beneficio di una gran folla di visitatori, ma soprattutto ha lo scopo di rinsaldare la coesione sociale degli abitanti, in vario modo coinvolti, dai piccini agli anziani, e vestiti con i costumi tradizionali della zona. Il giorno della manifestazione si estrae il carbone di legna dal poiat, che è stato realizzato e “acceso” la settimana precedente. Nel video si vedranno le varie fasi, dalla costruzione del poiat all’estrazione del carbone.

LINK DI ACCESSO : https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m334aa78e91ca018c1c26b688cbbf22bf

PASSWORD : fab2021

La sala virtuale sarà accessibile 30 minuti prima dell’inizio dell’assemblea; si consiglia di connettersi anticipatamente per verificare che tutto funzioni.
La piattaforma utilizzata è CISCO WEBEX; non è necessario scaricare il software sul PC, è sufficiente cliccare sul link fornito e scegliere di entrare nella sala virtuale tramite il browser.

In sintesi:
• Cliccare sul link (che verrà fornito per ogni videoconferenza)
• Scegliere “Accedi dal browser”
• Inserire il proprio nome su “Nome completo”
• Inserire il proprio indirizzo e-mail su “Indirizzo e-mail”
• Cliccare su “Avanti”
• Nella schermata successiva cliccare su “consenti” per avere la possibilità di usare il microfono per porre domande alla fine delle riunione
• Cliccare su “Avvia riunione”
• Se in punto qualsiasi della procedura venisse richiesta una password digitare “fab2021”

Per sperimentare la procedura di accesso è possibile eseguirla anche nei giorni precedenti all’evento; si otterrà una schermata con la scritta
“È troppo presto per accedere a questa riunione. Riprovare in prossimità dell’ora di inizio pianificata.” che comunque comprova la correttezza del collegamento.

19/03/2021
Videoconferenza
Gli attrezzi del lavoro contadino / Il poiat
Relatore: Giambattista Moroni

Giambattista, che più volte in passato ci ha fatto condividere i suoi sempre interessanti filmati, ha inviato le seguenti note sul contenuto della sua serata:

GLI ATTREZZI DEL LAVORO CONTADINO

ll filmato ha un carattere prevalentemente etnografico, e mostra come nel mondo contadino dei nostri territori si sia fatto ampiamente ricorso ai prodotti vegetali per realizzare numerosi attrezzi e strutture utilizzati nelle diverse attività di campagna.  Che si tratti di gerle o cestini, di sedie, di scale oppure di palizzate o magari delle strutture che reggono le piante di vite, è importante scegliere i giusti materiali e lavorarli con grande maestria. Sono poche ormai le persone che ancora posseggono le conoscenze e le abilità necessarie per realizzare questi oggetti seguendo i metodi e le tecniche che si sono affinati attraverso secoli di duro, ma anche intelligente, lavoro nelle nostre campagne. Il documentario mostra le varie fasi con cui dalle materie prime vegetali si ricavano oggetti ad un tempo belli e pratici, ed è un omaggio all’abilità e alla passione di chi ancora si dedica a queste pratiche. Il filmato è stato realizzato in occasione di una mostra e di una pubblicazione (con identico titolo) realizzata dal Museo Etnografico della Torre di Comenduno, frazione di Albino

IL POIAT

 Il filmato è stato girato a Premana, in Valsassina (alta Val Varrone), dove ogni anno si svolge “Premana rivive l’antico”, manifestazione di grande rilievo con l’intero paese che riproduce le antiche attività del territorio. Tutto va a beneficio di una gran folla di visitatori, ma soprattutto ha lo scopo di rinsaldare la coesione sociale degli abitanti, in vario modo coinvolti, dai piccini agli anziani, e vestiti con i costumi tradizionali della zona. Il giorno della manifestazione si estrae il carbone di legna dal poiat, che è stato realizzato e “acceso” la settimana precedente. Nel video si vedranno le varie fasi, dalla costruzione del poiat all’estrazione del carbone.

LINK DI ACCESSO : https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m334aa78e91ca018c1c26b688cbbf22bf

PASSWORD : fab2021

La sala virtuale sarà accessibile 30 minuti prima dell’inizio dell’assemblea; si consiglia di connettersi anticipatamente per verificare che tutto funzioni.
La piattaforma utilizzata è CISCO WEBEX; non è necessario scaricare il software sul PC, è sufficiente cliccare sul link fornito e scegliere di entrare nella sala virtuale tramite il browser.

In sintesi:
• Cliccare sul link (che verrà fornito per ogni videoconferenza)
• Scegliere “Accedi dal browser”
• Inserire il proprio nome su “Nome completo”
• Inserire il proprio indirizzo e-mail su “Indirizzo e-mail”
• Cliccare su “Avanti”
• Nella schermata successiva cliccare su “consenti” per avere la possibilità di usare il microfono per porre domande alla fine delle riunione
• Cliccare su “Avvia riunione”
• Se in punto qualsiasi della procedura venisse richiesta una password digitare “fab2021”

Per sperimentare la procedura di accesso è possibile eseguirla anche nei giorni precedenti all’evento; si otterrà una schermata con la scritta
“È troppo presto per accedere a questa riunione. Riprovare in prossimità dell’ora di inizio pianificata.” che comunque comprova la correttezza del collegamento.

Serata di approfondimento floristico “il genere Gentiana”

Luca ci ha inviato le seguenti note sul contenuto della sua serata:

“Tra le specie alpine più conosciute ed amate, per molti aspetti le genziane sono piante dalle qualità straordinarie, per i loro mirabili adattamenti agli ambienti d’alta quota, la sorprendente biologia fiorale e le riconosciute proprietà terapeutiche. Apprezzate fin dall’antichità, vantano una storia quanto mai interessante, mentre dal punto di vista propriamente floristico il loro riconoscimento non presenta difficoltà insormontabili se si hanno ben chiari i caratteri discriminanti da osservare. Nel corso della conferenza saranno adeguatamente illustrate le specie bergamasche, alcune delle quali presentano lacune di distribuzione o necessitano di riconferme recenti; dunque un invito a ricercarle nella prossima stagione!”

LINK DI ACCESSO : https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m3f3d20f55cacd78a69122fda052543c0

PASSWORD : fab2021

12/03/2021
Videoconferenza
Serata di approfondimento floristico “il genere Gentiana”
Relatore: Luca Mangili

Luca ci ha inviato le seguenti note sul contenuto della sua serata:

“Tra le specie alpine più conosciute ed amate, per molti aspetti le genziane sono piante dalle qualità straordinarie, per i loro mirabili adattamenti agli ambienti d’alta quota, la sorprendente biologia fiorale e le riconosciute proprietà terapeutiche. Apprezzate fin dall’antichità, vantano una storia quanto mai interessante, mentre dal punto di vista propriamente floristico il loro riconoscimento non presenta difficoltà insormontabili se si hanno ben chiari i caratteri discriminanti da osservare. Nel corso della conferenza saranno adeguatamente illustrate le specie bergamasche, alcune delle quali presentano lacune di distribuzione o necessitano di riconferme recenti; dunque un invito a ricercarle nella prossima stagione!”

LINK DI ACCESSO : https://fab-sun.my.webex.com/fab-sun.my-it/j.php?MTID=m3f3d20f55cacd78a69122fda052543c0

PASSWORD : fab2021